Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

I Campioni di Seconda Categoria

Di Redazione

Podio Doppio Misto
Podio Doppio Misto

Ai Campionati Italiani di Tennistavolo 2015 disputati a Torino le gare di seconda categoria, le più importanti dal punto di vista tecnico, hanno chiuso la manifestazione dedicata alle quattro categorie individuali che si è giocata dopo i veterani e prima dei paralimpici.

Nel doppio femminile di seconda categoria, vittoria di carattere in rimonta per le atlete del Tennistavolo Vallecamonica Veronica Mosconi ed Elisa Trotti che hanno superato 3-2 (12-14; 9-11; 11-9; 11-6; 11-8) la coppia di oriunde formata da Irina Bagina (Quattro Mori Cagliari) e Elena Rozanova (Astra Messina). Trotti si conferma una dei migliori talenti italiani degli ultimi anni, mentre l’azzurra junior Mosconi aggiunge al suo palmares un altro titolo italiano dopo quello straordinario del singolare femminile assoluto conquistato in febbraio a Molfetta.

L’azzurra junior Le Thi Hong Loan dello Sterilgarda Castel Goffredo ha conquistato il titolo italiano di singolo femminile di Seconda Categoria battendo 3-1 (4, -6, 6, 8) in finale la più esperta Marina Conciauro del TT Norbello cui è così toccato l’argento. Terza posizione per Rossella Scardigno, Circolo TT Molfetta, battuta di misura 3-2 in semi dalla Conciauro, e per l’atleta di origine russa Irina Bagina del Quattro Mori Cagliari superata invece 3-0 dalla neo-campionessa d’Italia.

Nel maschile il titolo di singolo Seconda è stato vinto da Lorenzo Ragni della Juvenes San Marino che in finale ha vinto 3-2 (-6, 12, -9, 4, 9) in rimonta su Simone Spinicchia del Mugnano Stet. Medaglie di bronzo per due dei giovani nazionali azzurri più promettenti: Daniele Pinto del Tennistavolo Torino battuto da Spinicchia per 3-0 e Antonino Amato del Mugnano Stet sconfitto di misura 3-2 da Ragni.

Nel doppio maschile vittoria di Luigi Rocca e Daniele Sabatino della Marcozzi che in finale hanno sconfitto 3-1 (6, 5, -10, 8)i più giovani Luca Bressan e Matteo Mutti dello Sterilgarda Castel Goffredo. Terzo posto per Maurizio Massarelli e Mattia Galdieri del Mugnano Stet e per Jordy Piccolin del Tramin con Marco Sinigaglia del TT Reggio Emilia.

A laurearsi campione d’Italia del doppio misto seconda categoria è stata la coppia formata da Jordy Piccolin (Tramin Bolzano) e Tatiana Steshenko (TT Asola) che ha superato 3-2 (11-9; 7-11; 13-11; 4-11; 11-8) Roberto Negro (Cus Torino) e Manuela Daniele (TT Parma). Terzo posto per Daniele Sabatino (Marcozzi Cagliari) e Irina Bagina (Quattro Mori Cagliari) e per Rocco Conciauro (Falcon Palermo) e Veronica Mosconi (TT Vallecamonica).

Art 03 dofesecondato rdmPodio Doppio Femminile Art 03 domasecondato rdmPodio Doppio Maschile

Art 03 S Maschile 2a rdmPodio Singolo Maschile Art 03 sifesecondato rdmPodio Singolo Femminile

Numeri precedenti 2018

copertina rivista febbraio 2018 copertina rivista marzo 2018 copertina rivista anno 14 numero 3 aprile 2018 copertina rivista giugno 2018 copertina rivista agosto 2018 copertina rivista settembre 2018