Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

BRONZO IN BELGIO PER I CADETTI

Di Redazione

Piciulin e Oyebode
Piciulin e Oyebode

Si è disputato a Spa, in Belgio, l’Open Junior and Cadet ITTF. Via alle gare nella prima giornata con i gironi a squadre. L’Italia è stata presente con le sue squadre cadetti maschili e femminili. Tra le cadette ha superato il turno Italia A (Elisa Armanini e Jamila Laurenti) che ha perso da Francia A 3-1 e vinto 3-1 con la Repubblica Ceca C, risultati che sono bastati per l’accesso agli ottavi di finale. Solo sconfitte per le cadette di Italia (Lisa Bressan e Irene Favaretto) 3-0 da Belgio A, 3-0 da Rep. Ceca B e 3-0 da Russia B.

Nei cadetti due sconfitte ed una vittoria per Italia B (Matteo Gualdi e Matteo Petriccioli) 3-1 dalla Romania, 3-0 dalla mista Thailandia-Belgio, e 3-1 a Spagna A. Per gli azzurrini di Italia C (Mariano Trifiro e Alessandro Cicchitti) tre sconfitte, 3-0 da Belgio A, 3-0 da Repubblica Ceca B, 3-1 dall’Inghilterra.

Si è invece qualificata direttamente per i quarti di finale vincendo il proprio girone con tre vittorie Italia A (Gabriele Piciulin e John Oyebode): 3-0 nella prima partita per assenza degli avversari, 3-1 su Polonia A e 3-1 su Belgio B.

Nella seconda giornata, cadetti azzurri già sul podio. Gabriele Piciulin e John Oyebode hanno infatti vinto il quarto di finale che li vedeva opposti a Polonia B per 3-1 conquistando il diritto alla semifinale e alla automatica medaglia. Per gli azzurrini due punti di Piciulin e quello del doppio sono valsi il successo. Sono invece state fermate da Russia B le cadette di Italia A che hanno perso 3-1 l’ottavo di finale.Art 10 armaniniElisa Armanini Per la squadra azzurra composta da Armanini e Laurenti, punto di quest’ultima che ha vinto il match iniziale dell’incontro.

Gabriele Piciulin (TT Torino) e John Oyebode (Marcozzi Cagliari) hanno alla fine conquistato la medaglia di bronzo a squadre. I due azzurrini, sconfitti dalla squadra degli Stati Uniti per 3-2, hanno sfiorato la vittoria e il diritto a giocare la finale quando in vantaggio di due punti dopo le vittorie di Oyebode per 3-0 nel primo singolare e di Piciulin per 3-2 nel secondo, hanno sprecato l’occasione di chiudere il match con l’incontro di doppio che hanno perso 3-2.

La sconfitta deve aver pesato sui due nostri campioni in erba almeno quanto ha galvanizzato gli avversari che si sono poi aggiudicati i due successivi singolari guadagnando la finale per la bandiera a stelle e strisce. Azzurrini comunque bravi. La finale è stata poi vinta dalla Francia sugli USA per 3-2.

Conclusione dedicata alle gare individuali. Per i cadettiArt 10 piciulin rdmPiciulin Gabriele azzurri presenti la migliore prestazione è stata di Gabriele Piciulin che ha sfiorato il podio battuto solo nei quarti di finale dal rumeno Zamfir per 3-1. Nei turni precedenti del tabellone l’azzurrino aveva superato3-0 il bulgaro Zakharikov e il polacco Dziadek 3-1. In tabellone anche Matteo Gualdi uscito nei 32 sconfitto dal polacco Zandecki 3-1 mentre John Oyebode ha battuto nei 32 il belga Jacques per 3-1 per poi fermarsi nei 16 sconfitto dal tailandese Verakultawan in un 3-2 nel quale ha recuperato lo svantaggio senza riuscire ad agguantare il successo.Tra le cadette hanno raggiunto il tabellone Irene Favaretto, sconfitta nei 32 dalla ceca Matejovska 3-1, ed Elisa Armanini anche lei sconfitta nei 32 dalla russa Malinina per 3-1.

Da sottolineare che Jamila Laurenti, fuori dal tabellone, ha vinto il torneo Consolation vincendo quattro partite consecutive fino alla finale nella quale ha battuto la belga Dahy per 3-0.

Numeri precedenti 2018

copertina rivista febbraio 2018 copertina rivista marzo 2018 copertina rivista anno 14 numero 3 aprile 2018 copertina rivista giugno 2018 copertina rivista agosto 2018 copertina rivista settembre 2018 copertina rivista novembre 2018    

iSet Marketing 2c bottom superabile stag logo 02A   Logo Human Logo Oso Verticale